Muore a 21 anni, aperta inchiesta della Procura

Si dovrà chiarire la dinamica dell'incidente

E' stata aperta un'inchiesta dalla Procura di Napoli Nord per accertare le cause dell'incidente sul lavoro che ha portato al decesso del 21enne  Luigi Mercurio di Villa Literno. Lo riferisce AdnKronos. Il giovane, promessa del Villa Literno calcio, non ce l'ha fatta. E' morto in ospedale dopo 15 giorni di agonia Secondo la ricostruzione dei carabinieri il 21enne è rimasto schiacciato tra due camion della nettezza urbana. A causa di un guasto a uno dei due mezzi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ‘Dea Bendata’ bacia il casertano: vincita record al Lotto

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • Schianto mortale con l'Apecar, un morto sull'Appia

  • Camorra, chiesta la condanna per imprenditore accusato da Schiavone

  • Fiumi di cocaina nel casertano, mano pesante della Dda: chieste 57 condanne

  • Aggredisce i passanti, fermato dal campione di arti marziali

Torna su
CasertaNews è in caricamento