Cronaca San Cipriano d'Aversa

Il coronavirus uccide un dipendente comunale

Aveva 56 anni ed era molto conosciuto in città

San Cipriano d'Aversa si sveglia tra le lacrime: un dipendente comunale di 56 anni è morto dopo aver contratto il coronavirus. L'uomo era molto conosciuto in città e la tragica notizia del suo decesso ha fatto sprofondare la comunità nel dolore.

Tanti sono i messaggi di cordoglio che stanno arrivando in queste ore ai familiari del 56enne. “Anche tu sei stato portato via da questo maledetto virus. Ti ricorderò con il sorriso che hai sempre avuto ed il vissuto spensierato trascorso nei bei tempi di una volta", scrive un amico sui social.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il coronavirus uccide un dipendente comunale

CasertaNews è in caricamento