menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Muoiono altri 2 pazienti ricoverati per Covid: uno viveva al Nord

Il sindaco Cioffi: "E' un momento di lutto e riflessione per il nostro paese, che deve spingerci a continuare ad avere comportamenti integerrimi"

Il Covid-19 non dà tregua nemmeno alla fine di questo difficile 2020. Nella comunità di Macerata Campania si registrano due nuovi decessi di pazienti che avevano contratto il maledetto virus. Si tratta di un 47enne domiciliato al Nord e di un 84enne residente, che non hanno resistito alle complicanze causate dal coronavirus e sono appunto morti dopo alcune settimane di dura 'lotta' in ospedale dove erano stati ricoverati.

A dare il triste annuncio è stato il sindaco Stefano Antonio Cioffi: "E' un momento di lutto e riflessione per il nostro paese, che deve spingerci a continuare ad avere comportamenti integerrimi per superare questa fase emergenziale - ha affermato il primo cittadino - Alle famiglie dei defunti va la vicinanza di tutti i maceratesi. Non molliamo, pensiamo al nostro futuro".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Attrice casertana sbarca in Rai col 'Commissario Ricciardi' | FOTO

Attualità

Incubo ‘zona rossa’ per una trentina di comuni casertani

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Un casertano 'sbarca' in Honduras all'Isola dei Famosi | FOTO

  • social

    Le mascherine ‘made in Caserta’ al Festival di Sanremo

  • social

    Il rapper aversano Ivan Granatino al Festival di Sanremo

Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento