menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sul posto i carabinieri ed un'ambulanza

Sul posto i carabinieri ed un'ambulanza

Ex maestra trovata morta con una ferita alla testa: è giallo

La vittima è stata rinvenuta senza vita in bagno da un familiare. Indagano i carabinieri

Giallo sulle cause della morte di una donna di 46 anni a Piedimonte Matese. La vittima, madre di tre figli, è stata trovata senza vita con una ferita alla testa nel bagno della sua casa in località Cappella.

La 46enne, riferisce AdnKronos, è una ex maestra che da qualche tempo aveva smesso di insegnare per gestire insieme al marito un allevamento zootecnico di bovini e suini. Ieri sera, dopo aver pulito la stalla, la donna si è recata in bagno dove è stata trovata morta da un familiare. Al momento del rinvenimento la 46enne presentava una ferita alla testa che ha insospettito i parenti che hanno allertato i carabinieri della compagnia di Piedimonte Matese. Sul posto è giunta anche un'ambulanza con i medici che non hanno potuto fare altro che constatare l'avvenuto decesso. 

Al momento non è stata esclusa nessuna ipotesi anche se, secondo i primissimi accertamenti del medico legale, la pista più accreditata è quella di un malore in seguito al quale la donna avrebbe battuto con la nuca sul pavimento procurandosi la ferita. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

social

Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Attualità

La Brigata dei vaccini festeggia le 100mila dosi in 2 mesi | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento