Picchia il padre che poi tenta il suicidio: arrestato 28enne

Finisce in manette dopo l'ennesimo episodio di violenza nei confronti dei genitori

(foto di repertorio)

Nel pomeriggio di lunedì, il personale del Commissariato di pubblica sicurezza di Sessa Aurunca, ha tratto in arresto arresto G.D. (28enne), in esecuzione dell'ordinanza di applicazione di misura coercitiva, emessa dal Gip del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, in quanto ritenuto responsabile del delitto di maltrattamenti in famiglia.

Il provvedimento cautelare segue l'esito di una tempestiva attività d'indagine, diretta dalla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere e delegata al Commissariato di pubblica sicurezza di Sessa Aurunca, originata dal tentativo di suicidio posto del padre dell'indagato, ormai esasperato dall'ennesimo comportamento violento tenuto dal figlio ai suoi danni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In particolare, a seguito del tentativo di suicidio e dalla successiva escussione sia dello stesso che degli altri familiari, è emerso un quadro di vessazioni fisiche e morali, reiterate nel tempo, consumate dal 28enne ai danni di entrambi i genitori. Dopo le formalità di rito il 28enne è stato associato al carcere di Santa Maria Capua Vetere, a disposizione dell'autorità giudiziaria procedente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinto un milione di euro nel casertano

  • Zona rossa, nuova ordinanza del sindaco: "Vietato circolare in auto ed a piedi nella zona urbana"

  • Il contagio dilaga nel casertano: 4 morti e 576 nuovi casi. Positivo un tampone su 3

  • Avvocato multato per aver violato la "zona rossa"

  • Caserta piange altre 4 vittime ricoverate col coronavirus. Balzo dei contagi: altri 430 positivi

  • De Luca firma un'altra ordinanza dopo il DPCM di Conte: aperti solo nido e asili, Elementari e Medie con la Dad

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento