Spinta sugli scogli dopo una lite, 22enne in pericolo di vita

Arrestato l'amico 24enne: la ragazza è ricoverata al Secondo Policlinico di Napoli in prognosi riservata

La tragedia in via Nisida a Napoli

Rischia la vita una 22enne di Caserta, spinta in mare a seguito di un litigio con un 24enne di Napoli, arrestato dai carabinieri con l'accusa di tentato omicidio. I due giovani erano in via Nisida sugli scogli quando, per motivi ancora in corso d'accertamento, è nato un litigio che ha fatto 'impazzire' il 24enne che ha spinto la giovanissima in acqua facendola cadere prima sugli scogli. L'impatto è stato violento, la giovane ha subito perso i sensi e si è temuto il peggio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I carabinieri, insieme a un equipaggio del 118, allertati dai presenti, avevano appena terminato un altro intervento poco distante e hanno immediatamente soccorso la donna. E' ora ricoverata presso il Secondo Policlinico di Napoli in prognosi riservata e in pericolo di vita. Il 24enne è stato condotto nel carcere di Poggioreale in attesa di giudizio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Francesco Martucci è il miglior pizzaiolo d'Italia: al secondo posto l'altro casertano Franco Pepe

  • De Luca a 'Porta a Porta' lancia l'ultimatum: "Penultima ordinanza prima di chiudere tutto"

  • Tempesta nel casertano: abbattuti cartelloni pubblicitari ed alberi, volano anche pezzi di tetto | FOTO

  • Una casertana sbanca il programma di Gerry Scotti: vinti 55mila euro

  • “Avremo 5mila contagi in 4 settimane”, l'allarme di De Luca

  • Nel casertano si torna a morire e c'è un nuovo picco di contagi per Covid-19

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento