rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Cronaca Maddaloni

Lancia bottiglie di vetro contro il Comune, fermato dai vigili urbani

Un uomo, affetto da disturbi mentali, è andato in escandescenza fuori alla sede del Municipio in via San Francesco d'Assisi

Attimi di panico in mattinata nei pressi del Comune di Maddaloni. Un uomo, affetto da disturbi e già in cura all'Igiene Mentale di Maddaloni, poco dopo le 9 è andato letteralmente in escandescenza ed ha lanciato bottiglie di vetro contro la sede del Municipio in via San Francesco d'Assisi. 

Sul posto sono giunti tempestivamente i medici del 118 e gli agenti della polizia municipale (diretti dal capitano Bartolomeo Vinciguerra) che hanno bloccato l'uomo e lo hanno accompagnato presso l'ospedale di Aversa per degli accertamenti.

L'uomo dunque ha accettato il ricovero volontario ed è per questo che non si è proceduto al Tso (trattamento sanitario obbligatorio). Per fortuna non si sono registrati ferimenti, ma solo atti pericolosi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lancia bottiglie di vetro contro il Comune, fermato dai vigili urbani

CasertaNews è in caricamento