menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto di repertorio)

(foto di repertorio)

Lancia bottiglie di vetro contro il Comune, fermato dai vigili urbani

Un uomo, affetto da disturbi mentali, è andato in escandescenza fuori alla sede del Municipio in via San Francesco d'Assisi

Attimi di panico in mattinata nei pressi del Comune di Maddaloni. Un uomo, affetto da disturbi e già in cura all'Igiene Mentale di Maddaloni, poco dopo le 9 è andato letteralmente in escandescenza ed ha lanciato bottiglie di vetro contro la sede del Municipio in via San Francesco d'Assisi. 

Sul posto sono giunti tempestivamente i medici del 118 e gli agenti della polizia municipale (diretti dal capitano Bartolomeo Vinciguerra) che hanno bloccato l'uomo e lo hanno accompagnato presso l'ospedale di Aversa per degli accertamenti.

L'uomo dunque ha accettato il ricovero volontario ed è per questo che non si è proceduto al Tso (trattamento sanitario obbligatorio). Per fortuna non si sono registrati ferimenti, ma solo atti pericolosi. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

social

Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento