menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Blitz di Paolo Sforza nella sede dell’Asl Caserta

Il broker ha provato ad entrare negli uffici con alcune siringhe raccolte nei pressi del Monumento ai Caduti

Paolo Sforza torna a far parlare di sé. Stamattina il ‘broker’, diventato famoso nei mesi scorsi dopo le sue invasioni nella Reggia di Caserta con tanto di tuffi nelle fontane, ha provato ad entrare nella sede centrale degli uffici dell’Asl di Caserta con alcune siringhe che, a suo dire, sarebbero state raccolte nei pressi del Monumento ai Caduti.

Sforza, accompagnato da un paio di persone, ha tentato di entrare negli uffici dell'Azienda sanitaria, chiedendo di incontrare qualcuno che lo aiutasse a smaltire le siringhe. Dopo una lunga attesa, però, davanti agli uffici di via Unità Italiana si è presentato un camion dell'Ecocar che ha preso in carico le siringhe

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento