Colpito dal treno in transito sui binari

Terrore in stazione: è un 50enne

E’ vivo per miracolo il 50enne che sabato pomeriggio è stato investito dal treno Napoli-Benevento in transito alla stazione ferroviaria di Caserta. L’uomo, un clochard che ‘vive’ nel Capoluogo di Terra di Lavoro, è stato colpito dal treno in corsa ed è rimasto ferito all’anca solo grazie alla prontezza del macchinista che è riuscito a frenare in tempo. Il ferito è stato soccorso da medici ed infermieri del 118 e portato al Pronto soccorso dell’azienda ospedaliera Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta. Non è escluso che possa trattarsi di un tentato suicidio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Ucciso per un'offesa a Zagaria", il manoscritto di Schiavone finisce nel processo

  • Auto si schianta contro i Ponti della Valle, morto 48enne | FOTO

  • Il vento abbatte le luminarie, alberi e pali della luce a terra | FOTO E VIDEO

  • Tutor sull'Asse Mediano, giudice annulla la multa per cartelloni e limite di velocità

  • Esplode bombola di gas in una palazzina | FOTO E VIDEO

  • Gioielli rubati, l'ispettore incastra il titolare del 'Compro Oro'

Torna su
CasertaNews è in caricamento