menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il piede ferito dopo l'incidente

Il piede ferito dopo l'incidente

Giovane mamma investita da 2 ragazzi in monopattino sul marciapiede

La denuncia: “Se avessi avuto la mia bambina le conseguenze sarebbero state gravissime”

Una domenica di paura una giovane mamma che, in piazza Vanvitelli a Caserta, è stata investita da due ragazzzi in monopattino, riportando una ferita alla caviglia. E’ stata lei stessa a raccontare l’accaduto, postando la foto del piede fasciato nel gruppo Facebook ‘Se ami Caserta devi conoscerla”.

“Ieri (domenica, ndr) sera sono stata investita da due ragazzi in monopattino a Caserta mentre passeggiavo con mio marito e la mia bimba di 6 mesi sul marciapiede di Piazza Vanvitelli. Sono caduta e mi sono contusa la caviglia. Il messaggio che voglio dare ai giovani di Caserta è di essere prudenti, di fare attenzione ai pedoni, specialmente sul marciapiedi, essendo una zona riservata a loro. Al mio posto ci sarebbe potuta essere una persona anziana, un vostro nonno, e la situazione sarebbe potuta essere irreversibile. Se io avessi avuto la mia bambina in braccio, le conseguenze sarebbero potute essere gravissime. I monopattini devono essere utilizzati con coscienza e attenzione, altrimenti si mette in pericolo la propria vita e quella degli altri”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Attualità

AstraDay, prenotazioni ‘accavallate’: l’Asl cambia gli orari

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Tragico incidente sull'Appia: identificata la vittima

  • Cronaca

    "Amianto interrato", sequestrato complesso residenziale

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento