rotate-mobile
Cronaca Capua

Insulti e aggressione a psicologa, condannato

Il 45enne ha proferito frasi ingiuriose nei confronti della professionista

Il giudice penale di Santa Maria Capua Vetere ha condannato un 45enne di Capua accusato di aver aggredito una psicologa.

La professionista - vicina di casa della sorella del 45enne - lo aveva denunciato dopo che l'uomo le avrebbe rivolto frasi ingiuriose per futili motivi e la spintonò con forza tanto che fu necessario il ricovero della malcapitata in ospedale. Circostanze riscontrate sia dai carabinieri di Capua sia dalla polizia giudiziaria. Il 45enne, difeso dall’avvocato Emiliano de’ Ruggiero, è stato condannato ad una multa e al risarcimento in sede civile della persona offesa, ccostituitasi in giudizio con l'avvocato Raffaele Crisileo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Insulti e aggressione a psicologa, condannato

CasertaNews è in caricamento