rotate-mobile
Sabato, 25 Giugno 2022
Cronaca Aversa

Incendio in gelateria appiccato con un'auto rubata. Si segue la pista dolosa | FOTO

Emergono nuovi particolari del rogo che ha danneggiato l'attività commerciale

Un'auto rubata piazzata davanti al locale, poi le fiamme che si sprigionano. È questa la sequenza di eventi che hanno portato all'incendio della Yogurteria/Creperia “Il Cigno Bianco” di Viale Kennedy ad Aversa, verificatosi verso l'una nella notte tra giovedì e venerdì.

Una Fiat 500, risultata poi esser rubata dai primi riscontri dei carabinieri della Compagnia di Aversa, è stata piazzata davanti la saracinesca del locale commerciale e data alle fiamme.

I residenti hanno allertato il 115. La squadra dei vigili del fuoco del distaccamento di Aversa ha provveduto ha sedare il rogo che ha provocato il danneggiamento della tenda esterna alla creperia oltre che l'annerimento del balcone posto al piano sovrastante il locale commerciale.

Dai primi accertamenti la natura dell'incendio sembra essere dolosa. Non è esclusa che possa trattarsi di una ritorsione. Il locale è gestito da una coppia di Giugliano, e da qualche mese lavorava a singhiozzo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio in gelateria appiccato con un'auto rubata. Si segue la pista dolosa | FOTO

CasertaNews è in caricamento