Vasto incendio lungo il canale Fiumarella: pompieri rallentati dal cantiere delle fogne

Le fiamme si sono propagate tra Grazzanise e Santa Maria la Fossa

Brucia il 'canale Fiumarella' tra Grazzanise e Santa Maria la Fossa: il fumo nero invade i due paesi. E' successo verso le 23.30 di sabato quando le fiamme hanno avvolto la vegetazione incolta posta a margine del canale in via Vaticale nel comune di Grazzanise. Le lunghe lingue di fuoco si sono poi propagate fino a Santa Maria La Fossa,seguendo quasi la lunghezza del canale, per svariati chilometri, in prossimità del cimitero di Santa Maria La Fossa nei pressi della Strada Provinciale 333. 

Lanciato l'allarme al 115, la squadra dei vigili del fuoco del distaccamento di Mondragone con l'ausilio di un'autobotte proveniente da Caserta hanno sedato il rogo. L'inaccessibilità in alcuni punti dell'area interessata dall'incendio a causa dei lavori di ripristino del collettore fognario hanno rallentato le operazioni di spegnimento dei caschi rossi mondragonesi durate così molte ore. Spento il rogo è stata poi avviata la bonifica dell'area.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il tempestivo intervento dei vigili del fuoco ha scongiurato il peggio per i residenti e la linea area presente nei due Comuni coinvolti. Sul posto la protezione civile di Santa Maria La Fossa per la viabilità ed i carabinieri della sezione radiomobile di Santa Maria Capua Vetere per rilievi ed accertamenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuole chiuse in Campania fino al 30 ottobre per il coronavirus

  • Blitz all'alba: 38 arresti. Fiumi di coca, marijuana ed hashish 'coperto' da vedette TUTTI I NOMI

  • Nuovo record di contagi nel casertano: 135 casi in un giorno

  • Il Covid colpisce ancora: 187 nuovi positivi nel casertano

  • Doppiato il record di contagi: 284 casi e 2 decessi nel casertano

  • Sfondata quota 1000 casi in Campania: superato il ‘limite lockdown’ annunciato da De Luca

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento