Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Lusciano

“Anomala moria di gatti”: scatta la denuncia sui social

La zona con più casi segnalati è quella vicina allo stadio comunale

“C’è un’anomala moria di gatti, un fenomeno increscioso, presumibilmente dovuto ad avvelenamento”. La denuncia arriva direttamente dai residenti di via Togliatti e via Pastore, a pochi passi dallo stadio comunale di Lusciano, che sulle pagine Facebook riferiscono di una moria improvvisa di animali, sia gatti ma anche cani, soprattutto ovviamente randagi, nelle ultime settimane. Un dramma visto che si trattad di un fenomeno increscioso che si sta verificando in queste ultime settimane. Vale la pena ricordare che è un reato punito dalla legge. L’Asl è stata informata e verrà effettuato l’esame autoptico su uno dei gatti trovati morti. Un problema di non poco conto sul quale dovrà necessariamente intervenire anche l’amministrazione comunale. Una denuncia che non deve essere assolutamente passare inosservata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Anomala moria di gatti”: scatta la denuncia sui social

CasertaNews è in caricamento