Cronaca Caianello

Ruba 9mila euro in un borsello, 55enne libero dopo condanna soft

Il giudice ha inflitto la pena di 6 mesi concedendo il beneficio della sospensione

Condannato a 6 mesi il 55enne di Caianello che aveva rubato 9mila euro da un borsello custodito in un furgone. Questa la sentenza del giudice Giorgio Pacelli del tribunale di Santa Maria Capua Vetere al termine del processo con rito abbreviato. Il giudice ha concesso all'imputato, L.C., difeso dagli avvocati Pasquale Delisati e Vincenzo Coppola, il beneficio della sospensione della pena. 

L'uomo era stato arrestato dai carabinieri due giorni fa per il furto della somma in contanti in un parcheggio di una rivendita di ortofrutta. Le indagini avevano consentito di rintracciare il 55enne. Nel corso della perquisizione in casa era stata rinvenuta gran parte del denaro rubato. Dopo due giorni ai domiciliari l'uomo è tornato in libertà. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba 9mila euro in un borsello, 55enne libero dopo condanna soft

CasertaNews è in caricamento