rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
Cronaca Parete / Secondo Vico Cavour

Raid a scuola, i ladri portano via anche i termosifoni | LE FOTO

Colpito il plesso di via Cavour, il sindaco: "Convocare il comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica"

Secondo furto in una settimana nel plesso di via Cavour a Parete. Nei giorni scorsi i ladri aveva “visitato” l’istituto rubando i computer destinati agli studenti, questa notte invece la banda è tornata a colpire portando via termosifoni, macchinari della cucina, pentole e stoviglie. Aule e corridoi della scuola sono stati trovati completamente allagati. 

Il sindaco Gino Pellegrino, informato questa mattina, è stato costretto quindi a emanare un’ordinanza di chiusura della scuola, chiedendo contestualmente la convocazione del comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica.

Il primo cittadino ha commentato con grande rabbia l’episodio di questa notte: “Una piccola comunità come la nostra ha dovuto fare uno sforzo enorme per accantonare questa cifra significativa. Bisognerebbe fare un lungo discorso che va dalla certezza della pena al controllo del territorio, ma non voglio annoiare i cittadini. Ormai si è passati dai furti negli appartamenti ai furti nelle scuole. Il tema della sicurezza è di centrale importanza. In queste occasioni che ho una profonda vergogna di essere un rappresentante dello Stato. Se uno Stato non riesce a garantire nemmeno la sicurezza e il funzionamento delle scuole non è uno Stato”.

Furto scuola via Cavour a Parete

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raid a scuola, i ladri portano via anche i termosifoni | LE FOTO

CasertaNews è in caricamento