Sventrato il bancomat, è il quarto caso in 4 giorni | FOTO

Il raid questa notte allo sportello ATM della stazione ferroviaria di Caserta

Il bancomat sventrato alla stazione ferroviaria di Caserta

Banche e sportelli bancomat sotto assedio a Caserta e provincia. Nel giro di quattro giorni è infatti il quarto caso di colpi tentati da bande di rapinatori in Terra di lavoro. L’ultimo è avvenuto questa notte alla stazione ferroviaria del Capoluogo, dove è presente uno sportello ATM del Monte Paschi di Siena.

Ignoti sono riusciti a sradicare lo sportello, al cui interno vi erano 80mila euro circa, salvo poi abbandonarlo in strada a poche decine di metri di distanza, non riuscendo a 'prelevare' i contanti. Sul posto questa mattina è intervenuta la Polizia di Stato per i i rilievi e per acquisire i filmati delle telecamere di videosorveglianza presenti nella zona.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il tentato colpo di questa notte segue quelli avvenuti nei giorni scorsi a Casaluce, dove i ladri hanno provato a portare via l’ATM delle Poste, a Vairano Patenora, dove è fallito il colpo al Banco di Napoli, e a Santa Maria a Vico, dove il raid ha consentito ai malviventi di portare via una cassaforte poi rivelatasi vuota.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Francesco Martucci è il miglior pizzaiolo d'Italia: al secondo posto l'altro casertano Franco Pepe

  • De Luca a 'Porta a Porta' lancia l'ultimatum: "Penultima ordinanza prima di chiudere tutto"

  • Tempesta nel casertano: abbattuti cartelloni pubblicitari ed alberi, volano anche pezzi di tetto | FOTO

  • Una casertana sbanca il programma di Gerry Scotti: vinti 55mila euro

  • Giallo sui titoli: scuola lo esclude dalla graduatoria Ata, ma il Tar gli dà ragione

  • “Avremo 5mila contagi in 4 settimane”, l'allarme di De Luca

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento