Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

"Mi hanno rapinato puntando una pistola in faccia"

Autotrasportato denuncia il furto ai carabinieri

Due uomini nascosti nell'ombra che, col volto coperto, si avvicinano minacciosi; una pistola puntata al volto, una vettura sottratta e la fuga. È la vicenda di cui si è reso protagonista un autotrasportatore di Capua che aveva deciso di fare una sosta presso il "Russo Center", in località Torre Lupara a Pastorano verso le 23 di mercoledì.

L'intento era quello di una cena veloce prima di riprendere la sua bisarca colma di auto usate e riprendere il proprio tragitto. All'uscita del locale l'autotrasportatore è stato avvicinato da due uomini nascosti nella penombra che, sotto minaccia armata, gli hanno intimato di sganciare dalla bisarca una vettura, una Volkswagen Golf per poi fuggire a bordo della stessa.

L'uomo ha poi allertato il 112 ed una pattuglia di carabinieri della compagnia di Capua sono giunti sul posto ritrovando l'uomo in forte stato confusionale. I carabinieri hanno raccolto il racconto della vittima: sono state avviate indagini volte a fare chiarezza sull'accaduto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Mi hanno rapinato puntando una pistola in faccia"

CasertaNews è in caricamento