rotate-mobile
Cronaca Sant'Arpino

Tre colpi in 2 giorni: torna l'incubo dei ladri

Potrebbe aver agito la stessa banda. Portati via gioielli e soldi contanti

Dopo un breve periodo di tranquillità, è tornata l’emergenza ladri a Sant’Arpino.

Negli ultimi giorni sono stati messi a segno tre colpi in altrettanti appartamenti che hanno fatto aumentare nuovamente la paura tra i cittadini. Che già hanno vissuto un periodo difficile a ridosso di Natale, quando lo stesso sindaco Giuseppe Dell’Aversana si fece portavoce del grido di paura della popolazione, chiedendo al prefetto di Caserta maggiore controllo del territorio.

A gennaio la situazione sembrava essersi tranquillizzata, ma poi ecco il nuovo colpo di scena: ladri in azione (non si esclude che possa essere stata la stessa banda ad agire) e torna la paura a Sant’Arpino.

Nel mirino sempre gioielli e soldi contanti, portati via dalle case in pochi minuti, senza essere disturbati. I cittadini già sono in guardia: non si escludono anche ronde notturne se il fenomeno dovesse aumentare.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tre colpi in 2 giorni: torna l'incubo dei ladri

CasertaNews è in caricamento