rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca Arienzo / Via Cappella

Tenta di accoltellare la madre durante una lite, fermata dai carabinieri

Intervento fondamentale dei militari: la 21enne è finita in carcere

Blitz fondamentale dei carabinieri della stazione di Arienzo e della Compagnia di Maddaloni nella notte tra sabato e domenica. I militari sono intervenuti in via Cappella ad Arienzo, dove una ragazza di 21 anni è stata tratta in arresto mentre stava cercando di aggredire con un coltello la madre, una donna poco più che 50enne.

I carabinieri della locale stazione, intervenuti al culmine di una lite, l’hanno bloccata e posta in stato di fermo, mentre il coltello utilizzato dalla 21enne è stato sequestrato. Dopo le formalità di rito, la ragazza è stata condotta presso il carcere di Pozzuoli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta di accoltellare la madre durante una lite, fermata dai carabinieri

CasertaNews è in caricamento