Una fiaccolata per Alessandro: gli amici in strada con striscioni e lanterne

Hanno voluto ricordare il 29enne morto. Con loro anche alcuni familiari

Alessandro Fusco è morto in un incidente con la sua auto

Una fiaccolata per ricordare Alessandro Fusco, il 29enne morto domenica scorsa in un drammatico incidente stradale in via Vecchia per Alife.

Sabato sera gli amici del ragazzo hanno deciso di scendere in piazza per ricordarlo, con striscioni e lanterne cinesi: con loro erano presenti anche alcuni familiari di Alessandro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 29enne è deceduto dopo essere finito fuori strada con la sua autovettura, una Lancia Y, mentre stava cercando di far perdere le proprie tracce ai carabinieri dopo che non si era fermato ad un posto di blocco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz all'alba: 38 arresti. Fiumi di coca, marijuana ed hashish 'coperto' da vedette TUTTI I NOMI

  • Il coprifuoco di De Luca: stop agli spostamenti fra le province, attività chiuse dalle 23

  • Coprifuoco in Campania, De Luca firma l'ordinanza. Tutti a casa dopo le 23 per 20 giorni

  • Nuovo record di contagi in un giorno: 321 nuovi casi e 2 morti

  • Coronavirus, 318 nuovi casi nel casertano: positivo il 20% dei tamponi

  • “Scuole riaperte da mercoledì”, ma De Luca spegne l’entusiasmo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento