Offre 30 euro ai carabinieri per "chiudere un occhio": denunciato

Il 57enne è stato anche sanzionato per la violazione del decreto del Governo

L'uomo fermato dai carabinieri

Quando è stato fermato dai carabinieri e stava per essere multato per le inosservanze alle misure per il contenimento del Coronavirus ha giocato la carta della disperazione: ha allungato ai militari 30 euro per lasciarlo andare via. E' successo in via Gramsci ad Aversa dove i carabinieri della Sezione Radiomobile della locale Compagnia, nel corso un servizio di controllo del territorio, hanno denunciato un 57enne nigeriano, irregolare sul territorio, per istigazione alla corruzione oltre a sanzionarlo per la violazione dei decreti Covid.

I militari hanno intercettato l'uomo mentre si agirava con fare sospetto a bordo di un'auto. Dopo aver accertato che l’uomo viaggiava su un veicolo non coperto da assicurazione e in maniera del tutto ingiustificata rispetto alle vigenti disposizioni volte a contrastare la diffusione del Covid-19, hanno proceduto con le previste sanzioni, azione che il nigeriano ha cercato di impedire offrendo ai militari la somma di 30 euro. L’uomo è stato deferito in stato di libertà per istigazione alla corruzione. Il veicolo è stato stopposto a sequestro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso ma rinuncia al lavoro in Comune a tempo indeterminato

  • Klaus Davi fa ballare la techno al figlio di Sandokan per pubblicizzare il nuovo libro | VIDEO

  • Nel casertano un salvadanaio da 2,4 milioni di euro depositati alle Poste

  • Vincita da 10mila euro: festa in ricevitoria

  • Ex carabiniere si lancia con l'auto contro la caserma: fermato

  • Lutto a scuola, muore professoressa di 56 anni

Torna su
CasertaNews è in caricamento