Marijuana nascosta in casa, arrestato 30enne

Il blitz dei poliziotti nell'abitazione dell'uomo beccato nella nota piazza di spaccio in via Roma

(foto di repertorio)

Nella serata di giovedì, in San Felice a Cancello, la polizia di Stato del Commissariato di Maddaloni, ha proceduto all’arresto di T.E., 30enne, per il reato di detenzione di sostanza stupefacente.

In particolare gli agenti del Commissariato, durante l’attività di controllo del territorio, perlustrando le strade cittadine del comune di San Felice a Cancello, in via Roma, nota piazza di spaccio, notavano tre giovani confabulare fra di loro. Gli agenti, insospettiti dall’atteggiamento di uno di loro, procedevano a perquisizione personale, rinvenendo nella tasca dei pantaloni, 2 bustine contenenti sostanza stupefacente. A seguito di ciò, i poliziotti si determinavano ad estendere la perquisizione presso l’abitazione del reo, dove, in camera da letto, occultate in un borsello, rinvenivano 7 bustine di marijuana. Inoltre, estendendo il controllo anche alle pertinenze dell’abitazione, sul balcone si rinveniva una pianta di marijuana alta 45/50 cm, priva di infiorescenze.

Quanto rinvenuto, dal peso complessivo di 6,36 grammi, è stato posto sotto sequestro e il 30enne è stato tratto in arresto per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e sottoposto ai domiciliari presso la propria abitazione, a disposizione dell’autorità giudiziaria competente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • Il terno al Lotto per l'addio a Maradona

  • Scoperti i furbetti del cartellino all’Asl, sospesi 13 dipendenti

  • Lotta ai furbetti senza assicurazione e collaudo, ecco 4 telecamere | FOTO

  • Il casertano piange 24 vittime: un morto all'ora per Covid in una sola giornata

  • Quasi 2mila guariti nel casertano. Cala percentuale dei positivi

Torna su
CasertaNews è in caricamento