Crolla ponte a Genova, anche un finanziere casertano tra i soccorritori

Bocchetti tra le macerie per tentare di salvare i feriti

Il ponte dell'autostrada crollato a Genova

C’è anche un finanziere casertano impegnato in queste ore concitatissime a Genova, dove un ponte dell’autostrada è crollato provocando almeno una ventina di morti e decine di feriti. Sono oltre duecento le persone impegnate nelle operazioni di soccorso e tra questi c’è anche Roberto Bocchetti di Maddaloni, impegnato insieme ai colleghi nel tentativo di portare in salvo tutti i feriti che sono ancora sotto le macerie. In Liguria si stanno vivendo momenti davvero drammatici per il terribile incidente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lieve aumento dei contagi nel casertano: ecco i comuni più colpiti della seconda ondata

  • Scuole, il 24 e 25 settembre sarà sciopero: si teme nuovo rinvio dell'apertura

  • I contagi aumentano ancora. Caserta supera Aversa: è la città con più positivi

  • Terremoto a 24 ore dalle elezioni. Candidato sindaco indagato per voto di scambio: "Accuse da mitomani"

  • Record di nuovi contagi nel casertano: mai così tanti in un giorno

  • Nuovo boom di contagi nel casertano, ma crescono anche i guariti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento