Coronavirus, il sindaco Renato Natale dimesso dall'ospedale

Il primo cittadino dovrà ancora trascorrere un periodi di quarantena: "Ci vorrà ancora un po' di tempo"

Il sindaco Renato Natale

Finalmente arrivano buone notizie sulle condizioni di salute del sindaco di Casal di Principe, Renato Natale, ricoverato ai primi di settembre presso l'ospedale di Milano dopo aver contratto il coronavirus. Il primo cittadino è stato dimesso oggi (martedì 22 settembre) dal nosocomio milanese, anche se dovrà ancora trascorrere un periodo di quarantena.

A comunicarlo è stato lo stesso Natale che sui social ha sottolineato: "Ci vorrà ancora un pò di tempo per rientrare nella mia Casal di Principe. Ringrazio tutti coloro che mi hanno espresso vicinanza e solidarietà. E vorrei di nuovo fare appello al senso di responsabilità di tutti per fermare questo dramma che oggi colpisce nella nostra città tante famiglie. A presto".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un casertano 'firma' la nuova stazione della metro di New York

  • E' ufficiale: Campania in zona gialla. Confermate le restrizioni per il week-end

  • Giovanni a 6 anni debutta su Rai 1 nella fiction ‘Mina Settembre’

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

  • Caserta perde un pezzo di storia, "Dischi Sgueglia" chiude dopo 65 anni

  • La Dea bendata bacia il casertano: vinti 100mila euro

Torna su
CasertaNews è in caricamento