menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuovo positivo in paese, il sindaco: "L'apertura delle scuole aumenterà i contagi"

Raiano preoccupato anche per gli assembramenti in vista delle operazioni di voto e della festa di San Rocco e San Michele: "Cerchiamo di assumere atteggiamenti prudenti"

Nuovo caso di coronavirus nel comune di Curti: un cittadino è risultato positivo al tampone. A renderlo noto è stato il sindaco Antonio Raiano che ha spiegato: "Il nuovo contagiato è' in condizioni di salute discrete. L'Asl ha preso in carico sia lui che il suo nucleo familiare, attivando tutta la procedura prevista in questi casi".

"Come vedete la situazione resta complicata, lo dimostrano anche i casi degli altri due cittadini curtesi che risultano ancora positivi al Covid-19 nonostante si avviino a superare il mese di quarantena", ha aggiunto il sindaco Raiano. Poi l'appello in vista delle celebrazioni religiose per la festa di San Rocco e San Michele e per le operazioni di voto: "Evitiamo gli assembramenti sia all'uscita della chiesa che davanti ai seggi. Capisco che sono comportamenti che fanno parte della tradizione locale ma abbiamo una situazione difficile. Conviveremo sicuramente ancora per qualche mese con il coronavirus, probabilmente l'apertura delle scuole farà aumentare i contagi. Ma non bisogna allarmarci. Dobbiamo continuare a rispettare tutte le norme anti contagio".

Intanto "per le operazioni di voto l'amministrazione comunale ha integrato i quantitiavi di dispositivi di protezione individuale pervenuti dalla Prefettura - fa sapere il sindaco di Curti - Abbiamo acquistato altri distributori automatici di igienizzanti e realizzato percorsi obbligati per non fare incrociare le persone. Cerchiamo di assumere atteggiamenti prudenti".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Attrice casertana sbarca in Rai col 'Commissario Ricciardi' | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento