Terzo caso di coronavirus in 10 giorni: è un operatore sanitario

La conferma del sindaco: “Gia predisposta la quarantena obbligatoria”

Terzo tampone positivo al coronavirus a San Felice a Cancello negli ultimi 10 giorni.

Il nuovo caso è stato ufficializzato dall’Asl di Caserta che ha informato il sindaco Giovanni Ferrara: si tratta di un operatore sanitario che non è collegato al nucleo familiare che ha coinvolto le altre due persone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“La persona - spiega il sindaco Ferrara - è asintomatica e residente in una frazione del Comune di San Felice a Cancello. È già stata predisposta la quarantena obbligatoria. Ricordo che è obbligatorio  utilizzare tutti  i dispositivi di sicurezza, di rispettare il distanziamento sociale ed evitare luoghi affollati”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in spiaggia: è morto Renato Lamberti

  • Schianto fatale sulla Domiziana: muore ragazza. Ci sono anche feriti | FOTO

  • Vola dalla finestra di casa e muore a 56 anni

  • Coppia di commercianti positivi al coronavirus. E' caccia a tutti i contatti

  • Truffa alle assicurazioni: 46 a rischio processo. Coinvolti medici ed avvocati

  • Cavallo stramazza al suolo nella Reggia di Caserta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento