Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Coronavirus, si torna a morire in Campania: vittime salgono a 433

L'Unità di Crisi certifica 12 nuovi contagi ed un guarito. Persona in visita a Conca della Campania risulta positiva

Un'altra vittima in Campania

Sono 12 i nuovi contagi al Coronavirus in Campania, 1 guarito ed 1 persona deceduta. Lo si apprende dal bollettino epidemiologico diramato dall'Unità di Crisi della Regione che aggiorna il quadro dell'emergenza sanitaria al 17 luglio.

Stando al report, nel corso della giornata di oggi sono stati processati 1705 tamponi (309.290 dall'inizio della pandemia). Con i 12 nuovi casi il totale si aggiorna a quota 4803. Nel corso della giornata è stata certificata la guarigione di un altro cittadino (4098 in totale) mentre si registra un'altra vittima: la 433esima. 

Nel casertano sono 111 le persone attualmente positive. E' di poco fa la notizia di una persona risultata positiva e transitata nei giorni scorsi a Conca della Campania. Lo ha rivelato il sindaco David Simone. Il contagiato ha anche stazionato in paese per un periodo. E' stato disposto l'isolamento fiduciario per le persone che hanno avuto contatti con la persona positiva. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, si torna a morire in Campania: vittime salgono a 433

CasertaNews è in caricamento