rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca Parete

"Positivi alla vigilia di Natale, siamo guariti ma non abbiamo Green pass"

La denuncia di due cittadini che stanno vivendo un calvario: "Non possiamo nemmeno entrare in un bar per un caffè"

Sono risultati positivi al Covid-19 lo scorso 24 dicembre e da quel momento in poi due cittadini di Parete stanno vivendo un vero e proprio calvario. Basti pensare che “non possiamo entrare al bar per prendere un caffè, siamo obbligati a delle rinunce perché siamo ancora senza green pass e nessuno ci dice cosa bisogna fare”.

La denuncia arriva come detto da due uomini di Parete che sono risultati positivi al Covid proprio alla vigilia di Natale. Da quel momento in poi è partita chiaramente tutta la quarantena, l’isolamento domiciliare e la rabbia di non poter vivere le festività con la propria famiglia. Ma questo non è un vero e proprio problema se si considera che l’inferno è arrivato dopo. Perché in una prima occasione sono stati obbligati a fare il tampone molecolare a pagamento visto che dall’Asl “non arrivavano risposte, siamo stati praticamente abbandonati a noi stessi senza che nessuno si preoccupasse di nulla. Dall’Asl non ci hanno ancora chiamato, fortunatamente abbiamo fatto il tampone di guarigione in un centro che è risultato negativo, altrimenti saremmo ancora in quarantena”.

Dicevamo l’inferno perché dal 24 dicembre ad oggi non hanno ancora ricevuto la riattivazione del green pass. In pratica subito con il contagio è stato disattivato in attesa della guarigione. Ma al momento del tampone negativo il green pass non si è attivato automaticamente e quindi corse tra medici di medicina generale e Asl ma fino ad oggi nessuna risposta ‘definitiva’. “Siamo ancora in attesa ed intanto dobbiamo limitare la nostra vita. Non riusciamo ancora a capire cosa sia successo, forse non è stata ancora registrata la nostra guarigione. E’ assurdo perché ci stanno limitando la vita dopo un periodo già difficile dovuto al Covid”.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Positivi alla vigilia di Natale, siamo guariti ma non abbiamo Green pass"

CasertaNews è in caricamento