Coronavirus, altri due guariti a San Nicola la Strada

Il sindaco Marotta: "Notizia bellissima". Resta un solo caso positivo

Sono risultati negativi al tampone

Due nuovi guariti a San Nicola la Strada. Lo conferma il sindaco Vito Marotta che fa il punto sulla situazione epidemiologica in città. 

"Dopo il nuovo risultato negativo del tampone faringeo, altre due persone colpite da Covid-19 sono state ufficialmente dichiarate guarite dall’ASL - dice Marotta - Una bellissima notizia per loro, a cui mando un caloroso rallegramento per il ritorno alla normalità, e per noi tutti che vediamo premiati i sacrifici che abbiamo fatto finora e che dobbiamo continuare a fare".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In città, quindi, resta ammalata una sola persona, "le cui condizioni non sono preoccupanti", conclude il sindaco.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Francesco Martucci è il miglior pizzaiolo d'Italia: al secondo posto l'altro casertano Franco Pepe

  • De Luca a 'Porta a Porta' lancia l'ultimatum: "Penultima ordinanza prima di chiudere tutto"

  • Tempesta nel casertano: abbattuti cartelloni pubblicitari ed alberi, volano anche pezzi di tetto | FOTO

  • Una casertana sbanca il programma di Gerry Scotti: vinti 55mila euro

  • “Avremo 5mila contagi in 4 settimane”, l'allarme di De Luca

  • Nel casertano si torna a morire e c'è un nuovo picco di contagi per Covid-19

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento