Donna contagiata sul lavoro: "E' in quarantena con la famiglia"

Secondo contagio a Macerata Campania, il sindaco Cioffi invita alla prudenza

Donna contagiata sul lavoro. Succede a Macerata Campana dove una cittadina è risultata positiva al coronavirus. Lo ha rivelato il sindaco Stefano Cioffi

"La signora ha probabilmente contratto il virus fuori provincia dove si trova normalmente per lavoro", fa sapere il primo cittadino che spiega che la donna ha sintomi Covid e "già da qualche giorno, è in autoquarantena unitamente ai membri del proprio nucleo familiare". 

"Ad oggi sono complessivamente due i cittadini positivi in isolamento. Alla luce anche dei dati provenienti da oltre i confini comunali, rinnovo l'invito alla prudenza e soprattutto ricordo l'obbligo di indossare la mascherina in pubblico all'aperto dalle 18 alle 6 in osservanza dell'ultima ordinanza del presidente  della regione Campania Vincenzo De Luca. Serve l'attenzione e l'impegno di tutti per evitare di ripiombare nell'incubo di febbraio e marzo scorsi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinti 14mila euro nel casertano: centrato un terno al Lotto

  • La Campania può diventare 'zona arancione' nelle prossime 48 ore

  • Pasticcio zona rossa in Campania, oggi arriva la nuova classificazione

  • La Campania 'promossa' in zona arancione: riaprono i negozi per lo shopping di Natale

  • Imprenditore casertano ubriaco alla guida uccide 37enne

  • Il sindaco non ha più la maggioranza: bilancio bocciato. Dopo 18 mesi finisce l'era Golia

Torna su
CasertaNews è in caricamento