menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dipendente positivo al Covid-19, chiuso l’ufficio postale

Tutti i colleghi in quarantena in attesa dell’esito del tampone

Chiuso l’ufficio postale di Pignataro Maggiore. E’ quanto ha stabilito il sindaco Giorgio Magliocca dopo che è emersa la positività di un dipendente (residente a Giano Vetusto, nda) che si è sottoposto a tampone.

Il primo cittadino ha disposto la chiusura per effettuare una nuova sanificazione dei locali “a causa di una positività al Covid-19 riscontrata su un dipendente non residente nel nostro comune” spiega Magliocca: “Con la stessa ordinanza è stata disposta la chiusura dei locali nel caso in cui le Poste non dovessero garantire la prosecuzione del servizio con personale diverso da quello finora utilizzato e che, infatti, domani effettuerà il tampone presso l'Asl ad Aversa in via Santa Lucia. Gli stessi sono stati posti in quarantena fino a comunicazione di risultato”.

Al momento Pignataro Maggiore resta uno dei pochi paesi della provincia di Caserta dove ancora non sono stati registrati casi di coronavirus.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lite mamma-prof ripresa in un video: “Incomprensioni superate”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento