De Luca allunga la "zona rossa" a Letino: "Il 10% della popolazione è contagiato"

L'ordinanza del governatore proroga le restrizioni di un'altra settimana dopo la relazione dell'Asl

Il checkpoint di Letino

Il 10% della popolazione di Letino sarebbe contagiata. E' quanto messo nero su bianco nell'ordinanza del governatore Vincenzo De Luca con la quale è stata prorogata di un'altra settimana (fino al 27 maggio) la "zona rossa" per il comune della zona matesina. 

Alla base della decisione del governatore ci sarebbe una nota dell'Asl di Caserta con la quale sono stati comunicati ulteriori casi di positività "per una percentuale complessiva di abitanti affetti dal virus pari ad oggi a circa il 10% della popolazione residente". Su tale base l'Unità di Crisi della Regione ha ravvisato la necessità di prorogare ulteriormente i provvedimenti restrittivi della "zona rossa".  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ufficiale: Campania in zona gialla. Confermate le restrizioni per il week-end

  • Giovanni a 6 anni debutta su Rai 1 nella fiction ‘Mina Settembre’

  • L'abbandono, poi le lacrime e l'abbraccio: 'C'è Posta per Te' riunisce padre e figlio del casertano

  • Blitz di Luca Abete, scoperta scuola che offre punteggio ai prof in cambio di soldi I VIDEO

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

  • Un boato in pieno coprifuoco: bomba esplode davanti a tabacchi

Torna su
CasertaNews è in caricamento