Sette contagi in 24 ore, sindaco furioso: "Controlli e multe, ora basta"

Impennata di positivi in un solo giorno, il primo cittadino: "Serve responsabilità, non permettiamo un altro lockdown"

Ben 7 nuovi tamponi positivi a Sant'Arpino in appena 24 ore. Aumentano veramente giorno dopo giorno i contagi e adesso a Sant'Arpino ci sono ben 23 persone che stanno lottando contro questo maledetto Covid-19. "Una cifra ragguardevole, superiore a quella di marzo ed aprile", dice il sindaco Giuseppe Dell'Aversana che sottolinea, ancora una volta, che "nelle condizioni attuali è fondamentale rispettare le regole per limitare i contagi".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per Dell'Aversana "non possiamo permetterci un altro lockdown. Ci saranno i vigili a multare chi non rispetta le disposizioni sanitarie anti contagio. Speriamo di non chiudere tutto, sarebbe un colpo mortale per l’economia. Ognuno sia controllore di sé stesso, non è possibile mettere un carabiniere al fianco di ogni cittadino. Serve la responsabilità personale ed il senso civico. Non possiamo chiudere barbieri, scuole, bar, pizzerie, palestre, ristoranti, negozi, uffici parrucchieri: dobbiamo convivere con il coronavirus. Indossare la mascherina costa poca fatica, lavarsi le mani è facile. Non facciamo capannelli, restiamo distanziati. Possiamo vivere in sicurezza con il virus fra di noi, lasciandolo delimitato nel suo serbatoio attuale. Impedite ai vostri figli di uscire senza mascherina di sera fuori ai bar, pizzerie e paninoteca. La cosiddetta “movida” per un mese possono evitarla. Saranno multati. Auguro ai 23 contagiati una pronta guarigione, auguro loro di uscire dalla quarantena".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuole chiuse in Campania fino al 30 ottobre per il coronavirus

  • Blitz all'alba: 38 arresti. Fiumi di coca, marijuana ed hashish 'coperto' da vedette TUTTI I NOMI

  • Il coprifuoco di De Luca: stop agli spostamenti fra le province, attività chiuse dalle 23

  • Il Covid colpisce ancora: 187 nuovi positivi nel casertano

  • Nuovo record di contagi in un giorno: 321 nuovi casi e 2 morti

  • Doppiato il record di contagi: 284 casi e 2 decessi nel casertano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento