Troppi contagi, 'chiuse' le piazze e stop al mercato. "Niente gioco di carte nei bar"

La nuova ordinanza del sindaco per "tutelare la salute dei cittadini"

Nuova stretta del sindaco di Gricignano di Aversa, Vincenzo Santagata, per fermare (o comunque rallentare) il contagio da Covid-19. Il primo cittadino ha firmato una nuova ordinanza, la numero 35 del 9 novembre, con la quale il primo cittadino ha ritenuto doveroso "adottare misure dirette per tutelare la salute dei cittadini".

Tra i provvedimenti c'è la chiusura del mercato settimanale di via Casolla fino al 23 novembre. Fino al 23 sarà chiusa anche la villa comunale di corso Umberto I mentre ci sarà il divieto di sosta in piedi oppure sulle panchine in corso Umberto I, piazza Municipio, piazza Madonna del Rosario e tutte le strade adiacenti. E c'è un divieto che riguarda anche i bar e i circoli ricreativi: sarà vietato fino al 23 novembre il gioco delle carte e tutti i giochi da tavolo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinti 14mila euro nel casertano: centrato un terno al Lotto

  • La Campania può diventare 'zona arancione' nelle prossime 48 ore

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • Imprenditore casertano ubriaco alla guida uccide 37enne

  • Il sindaco non ha più la maggioranza: bilancio bocciato. Dopo 18 mesi finisce l'era Golia

  • Altre 8 vittime del virus nel casertano ma i nuovi positivi sono in calo

Torna su
CasertaNews è in caricamento