Si contagia anche la mamma dopo la positività del bambino

Ad annunciarlo il sindaco che riporta anche il caso di una completa guarigione

Un nuovo contagio e un guarito: è questo il bilancio giornaliero del sindaco di Cesa, Enzo Guida, che poi sottolinea che così "restano 12 le personale attualmente contagiate" al coronavirus. Il primo cittadino parla prima della buona notizia, quella di un "nostro concittadino, risultato positivo nelle settimane scorse che a seguito dei tamponi di riscontro è stato dichiarato guarito". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ma c'è anche una notizia triste perché "purtroppo, stamattina, ha avuto notizia di un nuovo caso di positivo al Covid 19. Si tratta del genitore (la mamma) del bambino risultato, nei giorni scorsi, positivo. Attualmente la persona è a casa ed in buone condizioni".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz all'alba: 38 arresti. Fiumi di coca, marijuana ed hashish 'coperto' da vedette TUTTI I NOMI

  • Il coprifuoco di De Luca: stop agli spostamenti fra le province, attività chiuse dalle 23

  • Coprifuoco in Campania, De Luca firma l'ordinanza. Tutti a casa dopo le 23 per 20 giorni

  • Troppi contagi: "Marcianise sarà dichiarata zona rossa"

  • Nuovo record di contagi in un giorno: 321 nuovi casi e 2 morti

  • Coronavirus, 318 nuovi casi nel casertano: positivo il 20% dei tamponi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento