rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Cronaca Parete

Due processioni e poi la positività al Covid: contagiato Don Antonio

Il parroco annuncia di dover fare i conti col virus: la chiesa affidati a sacerdoti che si alterneranno per le messe

Il Covid-19 ha colpito anche il parroco di Parete, Don Antonio Raimondo. Ad annunciare la positività è stato lo stesso figlio di Parete che ha annunciato attraverso i social di aver contratto il virus anche per avvertire tutti coloro che sono stati in contatto con lui negli ultimi intensi giorni di preghiera. “Per quasi due anni e mezzo sono riuscito a evitarlo. Ora tocca anche a me dovermi “fermare” obbligatoriamente, speriamo pochi giorni. La Chiesa è stata opportunamente sanificata e resta aperta alle varie esigenze spirituali dei fedeli. In questi giorni si alterneranno altri amici sacerdoti per garantire il normale andamento della vita parrocchiale e delle varie celebrazioni. So che a Parete, come ovunque, il numero cresce di giorno in giorno  e mi unisco alla preghiera reciproca affinché passi per tutti al più presto, restituendoci in piena salute gli uni agli altri. A presto”.

Tantissimi cittadini hanno augurato al parroco chiaramente la guarigione ma non è mancata comunque la nota polemica di qualche paretano che ha ‘contestato’ al prete di non aver utilizzato la mascherina in alcune occasioni con notevoli assembramenti in giro per la città. Un chiaro esempio quello della doppia processione per San Paolo, patrono di Parete, che ha  portato in strada centinaia (forse migliaia) di cittadini per due giorni, quasi tutti (visto che comunque si è tenuta per strada) senza mascherina e senza alcuna restrizione. Fatto sta che comunque probabilmente in una di quelle occasioni il parroco è stato infettato e adesso dovrà stare qualche giorno fermo con la parrocchia che sarà ‘guidata’ da alcuni parroci che sono stati scelti dalla Diocesi di Aversa per avvicendarsi nel celebrare messa. Questo è comunque un periodo delicatissimo con i casi che anche a Parete stanno aumentando a dismisura neglii ultimi giorni anche se - fortunatamente - quasi tutti hanno pochi sintomi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due processioni e poi la positività al Covid: contagiato Don Antonio

CasertaNews è in caricamento