Nuovo positivo, si arriva a 11. Scuole aperte dal 28

Il sindaco di Sant'Arpino Giuseppe Dell'Aversana fa il punto sull'emergenza epidemiologica

Un altro caso di Coronavirus a San Cipriano d'Aversa. Lo ha reso noto il sindaco Giuseppe Dell'Aversana che ha fatto il punto sulla situazione epidemiologica attuale che vede 11 persone positive poste in quarantena domiciliare. 

"Alcuni di questi casi sono dovuti a contagi “a catena”, tra congiunti - spiega il sindaco - Chiaro che che non si tratta di contagi improvvisati ma dovuti alla grande mole di tamponi che la Asl sta processando. E questo significa che l'Asl ha tutto sotto controllo e si sta monitorando la situazione. Quasi giornalmente contatto i concittadini coinvolti e non ho mai fatto mancare la vicinanza del sindaco e di tutta la comunità. Stanno bene fortunatamente tutti ed 11 e sono chiusi in casa".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sulla scuola il sindaco annuncia "spero con tutto il cuore di riaprire lunedì 28 settembre, se si chiude di nuovo è la fine. Non sono le “multe” la soluzione del problema contagio, non è pensabile multare tutte le persone che camminano senza mascherina, non è possibile intervenire con la forza. Chiedo collaborazione nel rispetto delle regole di distanziamento e di igiene. Undici casi non sono pochi, comportiamoci tutti noi responsabilmente e da persone mature evitando assembramenti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinto un milione di euro nel casertano

  • Zona rossa, nuova ordinanza del sindaco: "Vietato circolare in auto ed a piedi nella zona urbana"

  • Il contagio dilaga nel casertano: 4 morti e 576 nuovi casi. Positivo un tampone su 3

  • Avvocato multato per aver violato la "zona rossa"

  • Caserta piange altre 4 vittime ricoverate col coronavirus. Balzo dei contagi: altri 430 positivi

  • Il contagio dilaga nel casertano: oltre mille positivi in 24 ore. E c'è un altro morto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento