Dopo 6 mesi è di nuovo positivo al Covid-19

E' un operatore sanitario: tamponi a tutti i familiari

Si può tornare positivi dopo essere guariti dal coronavirus? Sembra proprio di sì guardando ciò che è capitato a Cesa, dove un operatore sanitario che aveva già contratto il virus nel pieno della pandemia a marzo, oggi è risultato nuovamente positivo al tampone.

A darne conferma è il sindaco di Cesa Enzo Guida: "L’Asl ci ha, purtroppo, comunicato un nuovo caso di persona positiva. Si tratta di un operatore del mondo della sanità, un nostro concittadino già risultato positivo a marzo, quindi di un recidivo. Attesa la particolarità della situazione, d’intesa con l’Asl, saranno sottoposti a tamponi tutti i familiari. Alcuni soggetti risultati positivi sono in attesa dei tamponi di riscontro per verificare l’avvenuta guarigione".

A Cesa, attualmente, ci sono tredici persone attualmente positive al Covid-19.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un casertano 'firma' la nuova stazione della metro di New York

  • Joseph Capriati operato in ospedale. Ricostruita la lite in casa col padre

  • Scuole chiuse, altri 3 sindaci firmano l'ordinanza di proroga

  • E' ufficiale: Campania in zona gialla. Confermate le restrizioni per il week-end

  • Giovanni a 6 anni debutta su Rai 1 nella fiction ‘Mina Settembre’

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

Torna su
CasertaNews è in caricamento