Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca

Nel casertano spuntano due vittime del Covid "non censite"

Il bollettino diramato dall'Asl di Caserta certifica 6 nuovi contagi. Tasso di positività all'1,83%

In provincia di Caserta spuntano due nuove vittime del Covid-19 "non censite" fino a ieri. Si tratta di due cittadini che erano residenti nei comuni di Casapesenna e Castel Volturno. E' quanto emerge dal bollettino diramato dall'Asl di Caserta, che torna a conteggiare i morti dopo una settimana in cui la casella dei decessi ha fatto registrare sempre lo '0'. Nessun guarito, invece, è stato registrato nelle ultime 24 ore. Alla luce di ciò, i pazienti ancora monitorati dall'Asl sono 272 (cinque in più rispetto al giorno precedente). Per quanto riguarda, infine, l'andamento della curva epidemiologica, sono solo 6 i nuovi contagi registrati nelle ultime 24 ore dall'Asl, a fronte di 327 tamponi processati. Alla luce di questi dati, il tasso di positività si attesta all'1,83% (ieri 1,49%). I nuovi casi di positività si sono registrati a Carinaro, Caserta (2), Marcianise, Mondragone e Orta di Atella.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nel casertano spuntano due vittime del Covid "non censite"

CasertaNews è in caricamento