rotate-mobile
Cronaca

Un'altra vittima del Covid nel casertano: positivi ancora in calo

Il bollettino dell'Asl per il terzo giorno consecutivo registra più guariti che contagi

Sono 412 i nuovi contagi in provincia di Caserta. Lo riferisce l'Asl che ha diramato il bollettino relativo alla situazione pandemica aggiornata alla mezzanotte di domenica. 

I test processati sono stati 2099 con il tasso di positività che si attesta al 19,63%, in lieve aumento rispetto al giorno precedente (18,37%) ma con pochi tamponi analizzati. I guariti sono stati 583 con gli attuali positivi che continuano a diminiure: 172 in meno e 20863 in totale. Purtroppo si registra una nuova vittima. Si tratta di un paziente residente a Sant'Angelo d'Alife.

I nuovi casi, invece, sono stati riscontrati ad Ailano, Alife (9), Alvignano (2), Arienzo (3), Aversa (44), Bellona (3), Caiazzo (4), Calvi Risorta (3), Cancello ed Arnone, Capodrise (6), Capua (7), Carinaro (5), Carinola (5), Casagiove (4), Casal di Principe (10), Casaluce (7), Casapesenna (4), Casapulla (2), Caserta (15), Castel di Sasso, Castel Volturno (11), Cellole (7), Cervino, Cesa (4), Curti, Dragoni, Formicola, Francolise, Frignano, Giano Vetusto, Gioia Sannitica, Grazzanise (3), Gricignano (8), Lusciano (7), Maddaloni (22), Marcianise (23), Mondragone (8), Orta di Atella (14), Parete (6), Piedimonte Matese (8), Pignataro Maggiore (4), Portico di Caserta (2), Prata Sannita, Recale (4), Roccaromana, Ruviano, San Cipriano (12), San Felice a Cancello (9), San Marcellino (5), San Marco Evangelista (5), San Nicola la Strada (7), San Potito Sannitico, San Prisco (2), San Tammaro (4), Santa Maria a Vico (5), Santa Maria Capua Vetere (12), Sant’Angelo d’Alife, Sant’Arpino (8), Sessa Aurunca (9), Sparanise (7), Succivo (4), Teano (2), Teverola (12), Trentola Ducenta (13), Valle di Maddaloni, Villa di Briano (4), Villa Literno (5), Vitulazio (6).

Il bollettino dell'Asl del 18 luglio 2022

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un'altra vittima del Covid nel casertano: positivi ancora in calo

CasertaNews è in caricamento