Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

Cluster di contagi in un’azienda casertana

Il focolaio Covid a Venafro generato da due indiani che lavorano in Terra di Lavoro

(foto di repertorio)

Scoppia un focolaio Covid a Venafro, partito da un'azienda casertana: 14 positivi registrati nel bollettino dell'azienda sanitaria regionale del Molise. Ad annunciarlo è stato il sindaco Alfredo Ricci che ha spiegato: "Si tratta di un unico cluster, monitorato già da giorni. Molti sono cittadini di nazionalità indiana residenti nel nostro comune".

Secondo quanto riferito dal primo cittadino di Venafro, due dei positivi al Covid lavorano presso un’azienda agricola in provincia di Caserta. "Lunedì uno di loro era risultato positivo - ha fatto sapere Ricci - per cui anche gli altri colleghi con le loro famiglie erano stati messi in isolamento da alcuni giorni. Oggi si è avuto il risultato di positività per queste famiglie".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cluster di contagi in un’azienda casertana

CasertaNews è in caricamento