Nuovi contagi, il sindaco costretto a chiudere la chiesa per 10 giorni

Avviato nuovo tracciamento dei contatti. L'Asl comunica altri 4 casi

Il Covid-19 colpisce anche la comunità religiosa. Il sindaco di Parete Gino Pellegrino ha disposto la chiusura della chiesa Trinità per 10 giorni “per consentire la sanificazione e per effettuare un tracciamento dei contagi”. Una disposizione che segue la comunicazioni di altri quattro tamponi positivi tra i residenti che sono stati comunicati dall’Asl di Caserta. “Bisogna assolutamente avere massima prudenza se vogliamo contenere l’epidemia - aggiunge il sindaco - Senza l’impegno di ognuno sarà difficile superare l’emergenza.Stiamo attraversando un momento estremamente difficile. Non dobbiamo consentire in nessun modo il diffondersi del contagio”. Inoltre è stata programma per stasera a partire dalle ore 23 una sanificazione cittadina con sali quaternari offerta dalla ditta Coccinella.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un casertano 'firma' la nuova stazione della metro di New York

  • E' ufficiale: Campania in zona gialla. Confermate le restrizioni per il week-end

  • Giovanni a 6 anni debutta su Rai 1 nella fiction ‘Mina Settembre’

  • Blitz di Luca Abete, scoperta scuola che offre punteggio ai prof in cambio di soldi I VIDEO

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

  • Caserta perde un pezzo di storia, "Dischi Sgueglia" chiude dopo 65 anni

Torna su
CasertaNews è in caricamento