Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Record di morti in 24 ore nel casertano. Ma il tasso di positività è in calo

Quindici decessi ufficializzati dall'Asl. Scende anche il numero di attuali positivi

La provincia di Caserta ha vissuto un’altra giornata difficile sul fronte della pandemia da Covid-19. Il report dell’Asl ha ufficializzato il record di decessi in un giorno (15) ed ha portato il totale delle persone che hanno perso la vita dopo essere state contagiate sopra quota mille . Le ultime vittime sono pazienti residenti ad Aversa, Casal di Principe (4), Casaluce, Caserta, Cervino, Frignano, Maddaloni (4), Marcianise, Teverola.

I nuovi positivi sono 284 a fronte di 2971 tamponi processati, col tasso di positività che si attesta al 9,5%, in discesa rispetto agli ultimi giorni. I nuovi positivi sono residenti a Arienzo (3), Aversa (10), Cancello ed Arnone (7), Capodrise (2), Capua, Carinola, Casagiove (3), Casal di Principe (6), Casaluce (3), Casapesenna, Casapulla, Caserta (15), Castel Volturno (10), Cellole (5), Cervino (10), Cesa (3), Curti, Frignano (11), Grazzanise, Gricignano (9), Lusciano (12), Macerata Campania (5), Maddaloni (15), Marcianise (15), Mondragone (8), Orta di Atella (10), Parete (15), Pietramelara (2), Portico di Caserta (2), Rocca d’Evandro, San Cipriano d’Aversa (4), San Felice a Cancello (7), San Marcellino (3), San Marco Evangeloista, San Nicola la Strada (11), San Prisco (5), Santa Maria a Vico (2), Santa Maria Capua Vetere (11), Santa Maria la Fossa, Sant’Arpino (6), Sessa Aurunca (6), Succivo (3), Teverola (5), Tora e Piccilli, Trentol Ducenta (23), Vairano Patenora, Valle di Maddaloni (4), Villa di Briano, Villa LIterno (4).

Altre 304 persone sono, invece, riuscite a superare il contagio e permettono di far diminuire il numero di coloro attualmente monitorati (tra isolamento domiciliare e strutture sanitarie) a 7089, in calo di 35 unità.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Record di morti in 24 ore nel casertano. Ma il tasso di positività è in calo

CasertaNews è in caricamento