menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, 67 nuovi contagi. Positivo 6,7% dei tamponi

Il bollettino dell'Asl di Caserta sull'emergenza epidemiologica

Continua ad essere alto il trend dei nuovi contagi al coronavirus in provincia di Caserta. Secondo il report diramato dall'Asl sono 67 i nuovi casi accertati su 995 tamponi processati con una media di 6,7 positivi ogni 100 test.

I nuovi casi si sono verificati ad Arienzo (1),  Aversa (1), Caiazzo (1), Capua (3), Casal di Principe (2), Casapulla (6), Caserta (4), Castel Campagnano (1), Castel Volturno (1), Cesa (1), Grazzanise (2), Gricignano d'Aversa (1), Maddaloni (1), Mondragone (2), Piedimonte Matese (1), Rocca d'Evandro (1), San Cipriano d'Aversa (12), San Marcellino (3), San Marco Evangelista (1), San Nicola la Strada (1), San Prisco (1), Santa Maria Capua Vetere (5), Sant'Arpino (1), Sessa Aurunca (1), Sparanise (4), Teverola (1), Trentola Ducenta (1), Villa Literno (4), Vitulazio (3). Dall'inizio dell'emergenza i contagi in provincia di Caserta sono 2061. 

L'Asl ha certificato la guarigione di 35 pazienti (1191 in totale) con il bilancio degli attuali positivi che aumenta di 32 unità (in totale ne sono 821). Diminuisce di 4 la conta delle persone in quarantena: 1163. Il report è riferito alla giornata del 3 ottobre e non registra decessi. Nel corso della notte, però, è venuto a mancare il vescovo di Caserta Giovanni D'Alise ricoverato nei giorni scorsi per Covid. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Troppi contagi, il sindaco non si fida: "Le scuole restano chiuse"

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Nove vittime del virus nel casertano, 150 nuovi positivi

  • Cronaca

    Beccati con la droga in auto durante il coprifuoco, 3 arresti

  • Cronaca

    Lascia una sedia vicino al camino e scoppia incendio in casa

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Caterina Balivo torna in tv su Rai 1

  • social

    Blue Monday 2021, oggi è il giorno più triste dell'anno

Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento