Nuova impennata di contagi: 13 in 24 ore. Boom nell'agro aversano

Mini focolaio a Roccamonfina, aumentano anche a Caserta e Teano. Aumentano le persone in quarantena

Il trend è quello degli ultimi giorni: un aumento costante in tutti i comuni della provincia di Caserta. Il report dell’Asl di Caserta certifica altri 13 tamponi positivi al Covid-19 nelle ultime 24 ore, con tanti casi che vengono registrati nell’agro aversano. 

Si contano nuovi casi ad Aversa, Casaluce (2 in totale gli attualmente positivi), Lusciano (3), Casapesenna (5), Gricignano d’Aversa, Orta di Atella e Teverola (6). A questi poi vanno aggiunti i tamponi positivi per i residenti a Caserta (ad oggi 6 monitorati dall’Asl), Teano (7) e Roccamonfina, dove l’Asl ne riporta 7 ma lo screening avviato dopo il primo caso ha verificato ben 14 contagi complessivi nel paese del Vulcano. 

A questi vanno aggiunti gli altri positivi che sono già monitorati a Capodrise, Casapulla, Castel Volturno, Cesa, Conca della Campania, Curti, Frignano, Grazzanise, Maddaloni, Mondragone, Presenzano, San Cipriano d’Aversa, San Felice a Cancello, San Nicola la Strada, Santa Maria Capua Vetere, Vairano e Villa Literno.

In totale i casi dall’inizio della pandemia da coronavirus in provincia di Caserta diventano 684, con 47 deceduti e 563 guariti (uno in più rispetto agli ultimi dati). I pazienti attualmente monitorati dai team Covid o ricoverati in ospedale sono 74, con 234 persone in quarantena tra familiari e persone che sono venute con loro a contatto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La maggior parte dei nuovi casi di positività riguarda persone (soprattutto ragazzi) rientrati da vacanze all’estero che si stanno segnalando all’Asl di Caserta per essere sottoposti a tampone così come ordinato con proprio atto dal presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Francesco Martucci è il miglior pizzaiolo d'Italia: al secondo posto l'altro casertano Franco Pepe

  • Tempesta nel casertano: abbattuti cartelloni pubblicitari ed alberi, volano anche pezzi di tetto | FOTO

  • De Luca a 'Porta a Porta' lancia l'ultimatum: "Penultima ordinanza prima di chiudere tutto"

  • Una casertana sbanca il programma di Gerry Scotti: vinti 55mila euro

  • “Avremo 5mila contagi in 4 settimane”, l'allarme di De Luca

  • Nel casertano si torna a morire e c'è un nuovo picco di contagi per Covid-19

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento