Bambino di 1 anno positivo al coronavirus

L'annuncio del sindaco Guida: "Ci sono 3 nuovi contagiati e per fortuna stanno tutti bene"

Il dipartimento di prevenzione collettiva dell'Asl ha comunicato al sindaco di Cesa, Enzo Guida, la positività al Covid-19 di 3 cittadini. Tra loro, purtroppo, vi è anche un bambino di un anno. "Ho sentito telefonicamente tutte le persone risultate positive, si trovano tutte a casa in isolamento - ha fatto sapere il sindaco Guida - Anche il bambino sta bene, stando a quello che mi hanno riferito i genitori". 

Intanto con l'aiuto dell'Asl il sindaco sta provando a ricostruire il bilancio degli attuali positivi al coronavirus, tenendo conto delle persone nel frattempo guarite. "Ad oggi il numero dei positivi dovrebbe essere di 10, con una sola persona ricoverata in ospedale - ha detto Enzo Guida - Anche questo nostro concittadino, sentito telefonicamente, sta bene ed è in attesa dei tamponi di riscontro. Per ogni soggetto positivo si dispongono i tamponi anche per i familiari e per quanti hanno avuto contatti. Siamo dunque in attesa degli esiti di tanti altri tamponi. Purtroppo sono veramente tanti i tamponi che l'Asl sta eseguendo ed in queste ore vi è uno sforzo enorme del personale sanitario ed amministrativo per svolgerli in tempi rapidi. Alcune volte si registrano dei ritardi ma, in una situazione eccezionale, occorre avere pazienza".

Poi sull'app Immuni: "Consiglio di scaricarla - ha affermato il sindaco Guida - Essa dà la possibilità di tracciare i nostri spostamenti e di avvertire le persone qualora si è entrati in contatto con un positivo. Le altre regole da rispettare sono semplici: utilizzo delle mascherine; distanziamento sociale, niente strette di mano, niente abbracci; lavare spesso e correttamente le mani".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ufficiale: Campania in zona gialla. Confermate le restrizioni per il week-end

  • Giovanni a 6 anni debutta su Rai 1 nella fiction ‘Mina Settembre’

  • L'abbandono, poi le lacrime e l'abbraccio: 'C'è Posta per Te' riunisce padre e figlio del casertano

  • Blitz di Luca Abete, scoperta scuola che offre punteggio ai prof in cambio di soldi I VIDEO

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

  • Un boato in pieno coprifuoco: bomba esplode davanti a tabacchi

Torna su
CasertaNews è in caricamento