Va a mangiare la pizza e scopre di essere positivo al coronavirus

L’Asl ha allertato il locale che ha messo in isolamento i dipendenti

Va a mangiare una pizza ma il giorno dopo scopre di essere positivo al coronavirus. E’ quanto accaduto ad un cliente della pizzeria ‘Milord pizza a gogo’ di Sant’Arpino il cui titolare oggi ha avuto la telefonata dall’Asl di Caserta che comunicava la presenza del cliente nel locale nella giornata di lunedì 7 settembre. Il titolare, suo malgrado, si è immediatamente attivato coi protocolli di sicurezza, provvedendo alla santificazione immediata dei locali e mettendo in isolamento tutti i dipendenti che lunedì erano a lavoro: dovranno essere sottoposti a tampone per verificare se hanno contratto il virus. Data la carenza di personale, la pizzeria resterà chiusa nella giornata di mercoledì.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un casertano 'firma' la nuova stazione della metro di New York

  • E' ufficiale: Campania in zona gialla. Confermate le restrizioni per il week-end

  • Giovanni a 6 anni debutta su Rai 1 nella fiction ‘Mina Settembre’

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

  • Caserta perde un pezzo di storia, "Dischi Sgueglia" chiude dopo 65 anni

  • Blitz di Luca Abete, scoperta scuola che offre punteggio ai prof in cambio di soldi I VIDEO

Torna su
CasertaNews è in caricamento