rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
Cronaca

Carabinieri beccano 24enne con un coltello 'proibito' e un proiettile in auto

Giovane casertano denunciato per porto abusivo d'armi

Un 24enne di Caserta è stato denunciato dai carabinieri per porto abusivo di armi. L'uomo è stato beccato dai carabinieri nell'ambito dei servizi di controllo effettuati sulle strade a Formia.

Secondo quanto riferito dai colleghi di LatinaToday, il 24enne casertano, fermato e controllato alla guida del proprio veicolo dai militari dell'Arma, è stato beccato in possesso di un coltello di genere proibito e di un proiettile per arma da sparo a tamburo nascosto nel vano portaoggetti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carabinieri beccano 24enne con un coltello 'proibito' e un proiettile in auto

CasertaNews è in caricamento