menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La cena della Vigilia a base di sushi

La cena della Vigilia a base di sushi

Cenone della Vigilia a scrocco: famiglia va via senza pagare il conto

Lo sfogo dei titolari del ristorante di sushi: "Mancanza di rispetto verso chi lavora. Denunceremo tutto alle forze dell'ordine"

Cenone a base di sushi e poi vanno via senza pagare il conto. E' accaduto al ristorante Oishi Sushi sulla nazionale Appia a Santa Maria Capua Vetere.

Protagonista del cenone della Vigilia di Natale "a scrocco" una famiglia con 4 figli. Dopo il pasto i sei sono usciti dalla porta senza pagare. La denuncia arriva dallo stesso ristorante. "Non vogliamo creare problemi a nessuno, purtroppo, per il futuro saremo costretti, con grande dispiacere da parte nostra, a denunciare questi avvenimenti alle forze dell’ordine con relativi testimoni - si legge sulla pagina Facebook del locale - Noi vediamo tutto e tutti e sappiamo chi esce senza pagare e fino ad ora è stato solo per una questione di discrezione che abbiamo taciuto. Questo comportamento è una mancanza di rispetto per chi lavora dalla mattina alla sera e per i clienti onesti ed educati che consumano e pagano, oltre a ringraziarci per il servizio. Quindi, chiediamo alle persone che sono andate via il giorno della vigilia di Natale senza pagare, di ritornare e pagare quanto dovuto. Accettiamo qualsiasi tipo di giustificazione".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento